PARTNERSHIP

L’Intergruppo parlamentare “Qualità di Vita nelle Città” nasce per iniziativa parlamentare nella XVIII Legisltura. L’Intergruppo vuole essere un osservatorio e uno spazio di confronto sul tema della qualità di vita nelle città, declinato secondo il trinomio sport, salute e benessere, al fine di farsi primo interprete di istanze e bisogni emergenti presso le Istituzioni di cui i componenti sono espressione.

Cultura Italiae rappresenta lo sforzo congiunto di donne e uomini del mondo della cultura, dello sport, dell’innovazione, delle arti, dell’impresa e delle professioni che hanno deciso di unire le proprie competenze per realizzare progetti concreti finalizzati a rappresentare al meglio l’Italia del merito e dell’eccellenza, e che vedono la cultura come volano economico del sistema Paese. Cultura Italiae é impeganta per l’inserimento della parola “Sport” nella nostra Costituzione per generare un cambio di paradigma in cui la cultura del movimento possa essere promossa e tutelata da politiche pubbliche come per l’istruzione, la cultura e la salute. Lo Sport è Cultura.

Health City Institute è un health tank indipendente, apartitico e no profit, nato come risposta civica all’urgente necessità di studiare i determinanti della salute nelle città. Health City Institute attiva partnership nazionali e internazionali con soggetti pubblici e privati su progetti riguardanti la salute nelle città, promuovendo le buone pratiche di salute nei contesti urbani, così come espressamente dichiarato nel Manifesto “Salute nelle città: bene comune”.


La Federazione Italiana Tennistavolo è l’organismo sportivo federale italiano che si occupa dell’attività del tennistavolo nazionale.

Cities Changing Diabetes è un programma globale nato per rispondere al drammatico incremento del diabete negli ambienti urbani che oggi ospitano due terzi delle persone affette da diabete,. Il programma si prefigge di modificare il trend ascendente del diabete urbano e si traduce nell’ambizioso obiettivo secondo cui, entro il 2045, non più di 1 persona su 10 nel mondo debba convivere con il diabete. Il programma è stato lanciato nel 2014 da tre partner globali: University College of London, Steno Diabetes Center of Copenhagen e Novo Nordisk.

SG Plus Ghiretti & Partners è un team di professionisti altamente qualificati che opera a 360° nel mondo sportivo. Da vent’anni nel settore, dialoga con tutti gli stakeholder del sistema: Aziende, Enti Pubblici, Istituzioni Sportive e Operatori. Crede nel valore del costante miglioramento, attraverso studio e ricerca, nella creazione di relazioni, nella valorizzazione dello sport come mezzo di crescita umana e sociale.

L’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani rappresenta, tramite i propri associati, il 90% della popolazione ed é l’unica controparte delle Istituzioni sui temi di interesse dei Comuni. Lavora con passione e continuità al servizio delle istituzioni e al fianco di chi giorno dopo giorno è impegnato a favorire sviluppo e competitività dei territori, accompagnata dalla consapevolezza che rappresentare i Comuni significa farsi carico di necessità e istanze dei cittadini stessi.


Il Centro Universitario Sportivo Italiano (CUSI) è un Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal CONI al quale lo Stato ha affidato il compito di curare la pratica, la diffusione ed il potenziamento dell’educazione fisica e dell’attività sportiva per gli studenti universitari italiani. A tal fine, viene istituito, presso ogni città italiana sede di università, un Centro Universitario Sportivo (CUS), dotato di autonomia gestionale ed amministrativa, che si occupa della conduzione degli impianti sportivi di proprietà delle università, organizzando in essi, o presso altri impianti, corsi, campionati ed attività varie volti al perseguimento degli scopi istituzionali dell’Ente. 

C14+ è un Osservatorio permanente sulla salute, l’ambiente, il benessere e lo sport nelle 14 Città Metropolitane, nelle Regioni e nelle maggiori città italiane, con l’obiettivo di aggregare competenze e produrre analisi specifiche del territorio in grado di favorire l’adozione di soluzioni migliorative per la salute e il benessere nei contesti urbani più densamente popolati e antropizzati ai decisori locali.